21 ottobre 2016

Lascito testamentario UNICEF: donare una speranza di vita.

Lascito testamentario UNICEF è un testamento solidale. È un modo per restare per sempre al fianco dei bambini più poveri della terra. È un gesto d'amore, di solidarietà. È donare una speranza di vita.

L'UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia, è stato fondato l'11 dicembre del 1946, per aiutare i bambini vittime della seconda guerra mondiale. In Italia opera dal 1974.

lascito-testamentario-unicef

Oggi è la più importante organizzazione al Mondo che si occupa di tutelare e promuovere i diritti di bambine, bambini e adolescenti (dai 0 ai 18 anni) in tutto il mondo. Questo per contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita impegnandosi a garantire il diritto di crescita, di istruzione, di sicurezza permettendo loro di prendere parte attiva nella propria comunità.

testamento-unicef

Ecco perché quando UNICEF ITALIA mi ha chiesto di essere portavoce del lascito testamentario UNICEF non mi sono tirata indietro. E' da quando sono bambina che avverto un certo senso di colpa ad esser nata nella parte "giusta" del mondo, quella che nonostante tutto è più fortunata. Senza voler scendere nei particolari delle riflessioni, delle emozioni, delle decisioni, che tutto ciò ha comportato e comporta tuttora, volevo solo aggiungere che per me è sempre un piacere e un onore poter far qualcosa, sentirmi anche se solo in un piccolo gesto meno impotente e più vicina a realtà che spesso dimentichiamo per non immobilizzarci.

I lasciti testamentari UNICEF sono il mattone concreto per provare a costruire un mondo migliore. Come donare è davvero semplice, scoprilo qui.

Lascito testamentario UNICEF: cosa e come donare.


Puoi donare una somma di denaro, titoli, azioni, fondi di investimento. Beni mobili come opere d'arte, gioielli, arredi. Puoi donare beni immobili come una casa, un terreno, un fabbricato. Puoi donare l'intero patrimonio, una polizza vita. Per maggiori info clicca qui.

testamento-unicef


Perché donare all'UNICEF? 

- Perché è l'organizzazione che salva più bambini nel mondo. 

- Perché aiuteremo i volontari a vaccinare i bambini contro il morbillo, la polmonite e il tetano. Malattie molto diffuse e letali nei paesi del terzo mondo.

- Perché aiuteremo a distribuire alimenti terapeutici fondamentali per far recuperare peso ai bambini malnutriti.

- Perché aiuteremo a mandare a scuola tutti i bambini e a formare insegnanti qualificati.

- Perché aiuteremo a prestare soccorso e proteggere i bambini intrappolati nelle guerre e nelle catastrofi naturali.

- Perché aiuteremo a proteggere i bambini da ogni abuso e sfruttamento.

- Perché aiuteremo ad assistere le mamme durante la gravidanza e il parto, per impedire che i bambini contraggano il virus dell’HIV.

- Perché L’UNICEF non riceve fondi dalle Nazioni Unite, ma si sostiene esclusivamente con l’aiuto dei suoi donatori.

- Perché c'è Saima che a 7 anni era costretta a scendere in strada ma non per giocare ma per rovistare fra i rifiuti. Perché c'è Leandro che sognava una scuola "con le finestre che si chiudono, una porta, dei banchi e l’energia elettrica" dove mettere un vaso con dei fiori.

lasciti unicef


Con l'UNICEF puoi cambiare le loro storie, puoi donare una nuova vita.


Buzzoole

15 commenti:

  1. E' un post molto bello ed interessante, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Credo che sia uno di quei post che fa bene leggere, è davvero inspiring!

    RispondiElimina
  3. ottima iniziativa, da far conoscere in modo che si diffonda il più possibile!

    RispondiElimina
  4. E' un gesto molto bello e spero con tutto il cuore che si diffonda come idea!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  5. ho letto di questa iniziativa e sono sempre più convinta che i social, se usati bene, sono ultra potenti!

    RispondiElimina
  6. Grazie per condividere con il mondo questo genere di cose!

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

    RispondiElimina
  7. E' davvero una bella iniziativa e hai fatto benissimo a condividerla . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  8. queste sono iniziative da sostenere, sempre!!! :-)

    RispondiElimina
  9. Beh hai parlato di una cosa bellissima!!!

    www.elisabettabertolini.com

    RispondiElimina
  10. Non ne avevo ancora sentito parlare, ottimo spunto!

    RispondiElimina
  11. Trovo sia molto importante parlare quanto più di questi progetti umanitari, brava!
    Buona giornata
    Alessia
    Style shouts

    RispondiElimina
  12. Credo che l'UNICEF faccia davvero delle grandi cose per aiutare chi ha bisogno

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...